Announcement

Collapse
No announcement yet.

A/H5N1 - EUROPA (dal 2010)

Collapse
This is a sticky topic.
X
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • A/H5N1 - EUROPA (dal 2010)

    Un focolaio di influenza aviaria A/H5N1 Ŕ stato scoperto in Romania, vicino al confine con l'Ucraina (fonte: Reuters, estratto, editato)


    [Fonte: Reuters, AlertNet, <cite cite="http://www.alertnet.org/thenews/newsdesk/LDE62F18M.htm">Reuters AlertNet - L'influenza aviaria scoppia in Romania, vicino a Ucraina . Il testo completo dell'articolo Ŕ accessibile seguendo il link indicato in precedenza. Di seguito viene riprodotta una versione parziale, contenente il primo paragrafo dell'articolo, tradotta semi-automaticamente tramite strumento linguistico Google</cite>. Si prega di fare riferimento al testo originale. Mod.]

    Un focolaio di influenza aviaria A/H5N1 Ŕ stato scoperto in Romania, vicino al confine con l'Ucraina

    16 marzo 2010 15:27:51 GMT

    Fonte: Reuters
    Da Pete Harrison e Radu Porti

    BRUXELLES / BUCAREST, 16 marzo (Reuters)


    La Romania ha individuato un focolaio di influenza aviaria in un allevamento di pollame vicino al confine con l'Ucraina, per cui ha imposto una zona di esclusione e sorveglianza per un raggio di 20 Km dal focolaio, secondo quanto viene riportato da un portavoce dell'Unione Europea.

    Il focolaio di infezione da virus H5N1 dell'influenza aviaria Ŕ stato scoperto nel comune di Letea vicino al confine ucraino, localitÓ che si trova sulla rotta degli uccelli migratori, ritenuti responsabili della diffusione panzootica di questo virus.

    "Il laboratorio nazionale della Romania ha confermato ieri che il focolaio riguarda il ceppo altamente patogeno H5N1 dell'influenza aviaria," la Commissione europea ha affermato in un comunicato.

    (...)
    -
    ------

  • #2
    Sospetto focolaio di influenza aviaria A/H5N1 in Romania (Iol.co.za, editato)

    Sospetto focolaio di influenza aviaria A/H5N1 in Romania (Iol.co.za, editato)


    [Fonte: Iol.co.za, <cite cite="http://www.iol.co.za/index.php?set_id=1&click_id=117&art_id=nw201003271 93012749C863344">News - Medicina: Sospetta epidemia di H5N1 in Romania</cite>. Traduzione semi-automatica dall'Inglese mediante strumento linguistico di Google, potrebbe contenere inesattezze. Editato. Si prega di fare riferimento all'articolo originale pubblicato sul sito di cui &#232; indicato il link.]

    Sospetto focolaio di influenza aviaria A/H5N1 in Romania

    27 Marzo 2010 alle 07:44
    Bucarest


    Un sospetto focolaio di influenza aviaria A/H5N1 &#232; stato segnalato in un remoto villaggio rumeno, secondo quanto riferito dalle autorit&#224; sanitarie e veterinarie del paese sabato.

    Campioni prelevati da due galline rinvenute morte sono stati inviati per ulteriori analisi di conferma della diagnosi preliminare di una infezione da virus H5N1 a Bucarest e al laboratorio di Weybridge in Gran Bretagna, ha aggiunto un portavoce.

    Il pollame allevato nella piccola fattoria privata, dove &#232; stato localizzato il focolaio, in un villaggio sul Delta del Danubio &#232; stato ucciso e la zona disinfettata.

    "Non vi &#232; attualmente alcun rischio di diffusione della malattia," sostiene l'Autorit&#224; sanitaria.

    Due settimane fa, un focolaio di influenza aviaria era stato scoperto nel vicino villaggio di Letea vicino al confine ucraino, il primo caso in Europa in un anno.

    L'Unione europea non aveva riportato alcun caso di influenza aviaria da almeno un anno; precedentementene (marzo 2009) un altro volatile infetto dal virus H5N1 fu scoperto durante una battuta di caccia vicino a Starnberg, in Baviera, sud della Germania.

    La Romania &#232; stata colpita massicciamente da focolai di influenza aviaria nel 2005 e nel 2006, quando oltre un milione di volatili furono abbattuti.

    L'influenza aviaria &#232; una malattia virale altamente contagiosa che colpisce prevalentemente gli uccelli, ma in rare occasioni pu&#242; essere contratta anche dagli esseri umani ed da altri mammiferi.

    Mercoled&#236; l'Organizzazione mondiale della sanit&#224; ha ribadito che il virus H5N1 rimane una minaccia per l'uomo, commentando la recente attivit&#224; epidemica in vari paesi del mondo, che dall'inizio dell'anno ha provocato la morte di almeno sette persone.

    - Sapa-AFP
    -
    -----

    Comment


    • #3
      A/H5N1 - EUROPA (dal 2010)

      Notizie e aggiornamenti ufficiali dall'Europa su casi umani confermati o sospetti di influenza aviaria o epidemie in allevamenti di pollame.

      Comment

      Working...
      X