Announcement

Collapse
No announcement yet.

Prima epidemia di influenza H3N2v del 2013 in USA (US CDC, 28 giugno 2013, estratto)

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Prima epidemia di influenza H3N2v del 2013 in USA (US CDC, 28 giugno 2013, estratto)

    [Fonte: Centro per il Controllo delle Malattie USA (CDC), pagina originale in Inglese: (LINK). Porzione di testo tradotto e adattato.]
    Prima epidemia di influenza H3N2v del 2013 in USA

    28 giugno 2013


    I primi casi di infezione da virus dell’influenza H3N2v (variante) del 2013 sono stati riportati questa settimana. Il virus H3N2 variante – o “H3N2v” – è un virus dell’influenza di origine animale che normalmente circola fra I suini ma che è stato in grado di causare infezione nell’uomo.

    I quattro casi riportati dallo Stato dell’Indiana questa settimana sono associati alla frequentazione – da parte dei pazienti – di fiere locali e all’esposizione a suini.

    I maiali presenti alla fiera sono stati riscontrati positivi al virus H3N2v.

    Questa epidemia potrebbe essere predittiva di altre simili che potrebbero verificarsi nel corso dell’estate, così come è accaduto nel corso dell’estate dell’anno scorso quando una epidemia che ha coinvolto vari Stati ha causato 309 casi umani di H3N2v, di cui 16 hanno richiesto il ricovero in ospedale e uno ha avuto esito fatale.

    La sequenza genetica ottenuta dal CDC dai virus isolati in Indiana ha confermato che questo ceppo di H3N2v è simile al 99% a quello identificato nel corso dell’estate 2012.

    L’epidemiologia di questi casi nell’Indiana sembra, al momento, consistente con quanto osservato l’anno scorso, quando la maggior parte dei casi umani avevano avuto una pregressa esposizione ai suini, in particolare durante la frequentazione di fiere agricole.

    (…)

    -
    -------
Working...
X