Announcement

Collapse
No announcement yet.

Le autorità sanitarie della Florida hanno confermato il primo caso importato di MERS-CoV (Dip. Sanità, 12 maggio 2014, estratto)

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Le autorità sanitarie della Florida hanno confermato il primo caso importato di MERS-CoV (Dip. Sanità, 12 maggio 2014, estratto)

    [Source: State of Florida Department of Health, full PDF document: (LINK). Edited.]


    Le autorità sanitarie della Florida hanno confermato il primo caso importato di MERS-CoV

    12 maggio 2014


    Tallahassee – Il Dipartimento di Sanità della Florida ha confermato nel corso della giornata di oggi il primo caso riportato dallo Stato di infezione da coronavirus della Sindrome Respiratoria Mediorientale (MERS-CoV), identificato in un paziente ricoverato in un ospedale di Orlando.

    “Il Dipartimento di Sanità della Florida lavora in stretto contatto con I responsabili dell’ospedale e del Centro USA per il Controllo delle Malattie (CDC) per assicurare le più appropriate cure al paziente e proteggere la salute di tutti I residenti e visitatori della Florida,’’ ha detto il dottor John Armstrong, Capo Consigliere Sanitario statale e Segretario per la Salute.

    “Non c’è un rischio ampio per la salute della popolazione generale.”

    “Il Dipartimento di Sanità della Florida sta prendendo le necessarie misure nella contea di Orange per proteggere e informare il pubblico,’’ ha riferito il dottor Kevin Sherin, direttore del dipartimento di sanità presso la contea di Orange. “Il nostro ufficio ha predisposto una linea telefonica speciale per indirizzare le domande del pubblico e continuerà a cooperare con l’ospedale per garantire la sicurezza della comunità.”

    “Il paziente è un buone condizioni e sta migliorando,’’ ha aggiunto il dottor Antonio Crespo, specialista in malattie infettive e Capo del Controllo Qualità presso il Dr. P. Phillips Hospital. “Stiamo prendendo ogni precauzione ma crediamo che il rischio di trasmissione per questo paziente sia basso dal momento che la sintomatologia è mite e non aveva la tosse quando è arrivato in ospedale.”

    Il paziente stava visitando gli Stati Uniti e proveniva dall’Arabia Saudita. Il paziente aveva preso un volo dapprima per Londra e poi per Boston e Atlanta, ed è giunto ad Orlando il 1° maggio. Il paziente è stato ricoverato il 9 maggio e posto in isolamento come caso sospetto di MERS-CoV. Si stanno conducendo sforzi per contattare tutti I soggetti che sono entrati in stretto contatto con il paziente durante il viaggio e nell’area di Orlando. Il paziente rimane in condizioni stabili e sta ricevendo le cure appropriate.

    (…)

    ###


    -
    ------
Working...
X