Announcement

Collapse
No announcement yet.

Milano, MDR-TB, ceppo proveniente dall'Est: molto resistente ai farmaci per due bambini (Il Messaggero, 30 ottobre 2013, estratto)

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Milano, MDR-TB, ceppo proveniente dall'Est: molto resistente ai farmaci per due bambini (Il Messaggero, 30 ottobre 2013, estratto)

    [Fonte: Il Messaggero, testo completo: (LINK). Estratto.]


    Tbc, ceppo proveniente dall'Est: molto resistente ai farmaci per due bambini


    MILANO - Sono multiresistenti ai farmaci i casi di tubercolosi sviluppati dai due bambini di una scuola media milanese, e causati da un ceppo proveniente dall'Europa dell'Est. A renderlo noto è Susanna Esposito, direttore dell'unità pediatrica ad alta intensità di cura del Policlinico di Milano.

    (…)


    -
    -------

  • #2
    Re: Milano, MDR-TB, ceppo proveniente dall'Est: molto resistente ai farmaci per due bambini (Il Messaggero, 30 ottobre 2013, estratto)

    [Fonte: Il Fatto Quotidiano, testo completo: (LINK). Estratto.]


    Tubercolosi, due bambini malati a Milano. Il ceppo è resistente ai farmaci

    30 ottobre 2013


    E’ multiresistente ai farmaci il ceppo, proveniente dall’Europa dell’est, che ha colpito uno dei due bambini ricoverati a Milano per tubercolosi. “Casi pediatrici con ceppi del genere non sono mai stati riscontrati, in Nord Italia, negli ultimi 30 anni”, ha spiegato Susanna Esposito, direttore dell’unità pediatrica ad alta intensità di cura del Policlinico di Milano. “Abbiamo solo due casi simili in adulti risalenti a circa un anno e mezzo fa”. Le condizioni cliniche dei bambini sono sotto controllo, fanno sapere i medici, che però sono costretti a un particolare trattamento con cinque farmaci.

    (…)


    -
    -----

    Comment


    • #3
      Re: Milano, MDR-TB, ceppo proveniente dall'Est: molto resistente ai farmaci per due bambini (Il Messaggero, 30 ottobre 2013, estratto)

      Allarme dai pediatri a Milano
      Cinque bambini con la tubercolosi


      Si tratta di un tipo particolarmente resistente, che richiede terapie sperimentali endovenose e il ricovero in ospedale in isolamento



      Medici e autorità regionali in allerta a Milano per diversi casi di tubercolosi , per di più di un tipo particolarmente resistente, emersi negli ultimi giorni. Sette fino ad ora quelli accertati: tre bambini di una scuola media, due di una scuola elementare della zona Nord-Est di Milano (Lima) e due studenti della facoltà di Scienze Politiche dell’Università Statale.

      ..


      http://lastampa.it/2013/10/31/societ...qM/pagina.html

      Comment

      Working...
      X