[Fonte: Il Fatto Quotidiano, articolo completo: (LINK). Estratto.]


Fukushima, rischi reali e bufale nucleari (sulla Rete e non)

‎27 ‎settembre ‎2013 | Pio d'Emilia

(…)


Come già detto e scritto più di una volta, temo davvero che il peggio, a Fukushima, debba (o quanto meno possa) ancora venire. (…) il fatto che, a oltre due anni e mezzo di distanza dalla catastrofe, il fatto che nessuno, ma proprio nessuno sappia ancora che fine abbiano fatto i noccioli di ben tre reattori e quale sia la reale situazione all’interno degli stessi. Alla faccia della “messa in sicurezza” pomposamene annunciata appena sei mesi dopo l’incidente dalla Tepco e dalle vergognose e dolose rassicurazioni ripetutamente fatte dal governo giapponese.

(…)


-
------