Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pandemia H1N1 2009 - NOTIZIE ESTERI

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pandemia H1N1 2009 - NOTIZIE ESTERI

    Domenica, 3 maggio 2009, 15:27 pm

    Fonte: Reuters

    DATI profilo messicani infetti con l'influenza


    3 maggio. - Messico ha cominciato a diffondere i dettagli
    demografici della popolazione con infezione da virus nuovi
    Influenzale H1N1, che eventualmente potrebbe aiutare gli esperti a
    Saperne di più la sua letalità e la sua diffusione.
    Gli esami di laboratorio di Domenica broadcast
    506 casi confermati positivi in Messico, di cui 19 già
    è morto di influenza mortale. Tuttavia, le autorità
    stima che oltre 100 persone sono morte potrebbe da
    virus, ma non è stata chiarita con certezza.
    I dati si basano sui risultati di test 1280
    valido.
    Questa è l'ultima informazioni fornite dal
    Ministero della Salute:

    ETA percentuale di casi
    (506 S CONFERMATO)
    0-9 24,1
    10-19 23,7
    20-29 19,4
    30-39 13,6
    40-49 10,1
    50-59 6,7
    60 + 1,8
    sconosciuto 0,6

    DOVE SIAMO MORTI
    Città del Messico 11
    2 Stato del Messico
    Oaxaca 1
    Tlaxcala 1

    NOTE: Messico non ha ancora la raccolta di informazioni
    sufficiente a produrre un'analisi completa delle
    caratteristiche del virus. Le cifre oscillano quotidiana.
    Lo stato del Messico, che circonda la capitale, è in Oaxaca
    Tlaxcala è a sud e ad est della capitale.
    Il ministero della Salute ha detto che l'unica disposizione
    i dati per 15 dei 19 morti.
    (A cura di Louise Egan)

    REUTERS LRM TS AZ

  • #2
    OMS - Aggiornamento #19 - 2099 casi

    OMS - Aggiornamento #19 - 2099 casi

    7 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, il 7 maggio 2009, 23 paesi hanno ufficialmente segnalati 2099 casi di influenza A (H1N1) infezione.

    1112 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 42 morti. Gli Stati Uniti hanno segnalato 642 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi.

    I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Austria (1), Canada (201), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Costa Rica (1), Danimarca (1), El Salvador (2), Francia (5), Germania (9), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (4), Italia (5), Paesi Bassi (1), Nuova Zelanda (5), Portogallo (1) , Repubblica di Corea (2), Spagna (73), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito (28).

    OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

    Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano devono cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

    Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito OMS su base regolare.

    Comment


    • #3
      OMS - Aggiornamento #20 - 2371 casi

      Influenza A (H1N1) - aggiornamento 20


      7 maggio 2009 - A partire da 18:00 GMT, il 7 maggio 2009, 24 paesi hanno ufficialmente segnalati 2371 casi di influenza A (H1N1) infezione.

      1112 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 42 morti. Gli Stati Uniti hanno segnalato 896 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi.

      I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Austria (1), Canada (201), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Costa Rica (1), Danimarca (1), El Salvador (2), Francia (5), Germania (10), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (6), Italia (5), Paesi Bassi (2), Nuova Zelanda (5), Polonia (1) , Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (81), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito (32).

      OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

      Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

      Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito OMS su base regolare.

      Comment


      • #4
        OMS - Aggiornamento #21 - 2384 casi

        Influenza A (H1N1) - aggiornamento 21

        8 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, l'8 maggio 2009, 24 paesi hanno ufficialmente segnalati 2384 casi di influenza A (H1N1) infezione.

        1112 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 42 morti. Gli Stati Uniti hanno segnalato 896 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi.

        I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Austria (1), Canada (214), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Costa Rica (1), Danimarca (1), El Salvador (2), Francia (5), Germania (10), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (6), Italia (5), Paesi Bassi (2), Nuova Zelanda (5), Polonia (1) , Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (81), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito (32).

        OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

        Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

        Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito OMS su base regolare.

        Comment


        • #5
          OMS - Aggiornamento # 22 - 2500 casi - 46 morti - 25 paesi

          Influenza A (H1N1) - aggiornamento 22

          8 maggio 2009 - A partire da 16:00 GMT, l'8 maggio 2009, 25 paesi hanno ufficialmente segnalati 2500 casi di influenza A (H1N1) infezione.

          1204 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 44 morti. Gli Stati Uniti hanno segnalato 896 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi.

          I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Austria (1), Brasile (4), Canada (214), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Costa Rica (1), Danimarca (1), El Salvador (2), Francia (12), Germania (11), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (7), Italia (6), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (5) , la Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (88), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito (34).

          OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

          Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

          Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito OMS su base regolare.

          Comment


          • #6
            OMS Aggiornamento #23 - 3440 casi - 48 morti - 29 paesi

            Influenza A (H1N1) - aggiornamento 23

            9 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, il 9 maggio 2009, 29 paesi hanno ufficialmente segnalati 3440 casi di influenza A (H1N1) infezione.

            1364 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 45 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 1639 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi. Il Canada ha segnalato 242 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

            I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (6), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Costa Rica (1), Danimarca (1), El Salvador (2), Francia (12), Germania (11), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (7), Italia (6), Giappone (3), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (5), Panama (2), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (88), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito Regno (34).

            OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

            Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

            Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito OMS su base regolare.

            Comment


            • #7
              OMS - Aggiornamento #24 - 4379 casi - 49 morti - 29 paesi

              Influenza A (H1N1) - aggiornamento 24

              10 maggio 2009 - A partire da 07:30 GMT, 10 maggio 2009, 29 paesi hanno ufficialmente segnalati 4379 casi di influenza A (H1N1) infezione.

              1626 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 45 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 2254 casi umani confermati di laboratorio, compresi i due decessi. Il Canada ha segnalato 280 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

              I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (6), Cina, Hong Kong Regione amministrativa speciale (1), Colombia (1), Danimarca ( 1), El Salvador (2), Francia (12), Germania (11), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone (4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (7), Panama (3), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (93), Svezia (1), Svizzera (1) e il Regno Unito (39).

              OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

              Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

              Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

              Comment


              • #8
                Nuova Influenza A/H1N1: Aggiornamenti Numero Casi e Decessi (OMS)

                Qui si possono leggere i piu' recenti aggiornamenti sul numero di casi e decessi da influenza H1N1.

                Comment


                • #9
                  OMS Aggiornamento # 25 - 4694 casi - 53 morti - 30 paesi

                  Influenza A (H1N1) - aggiornamento 25

                  11 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, 11 maggio 2009, 30 paesi hanno ufficialmente segnalati 4694 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                  1626 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 48 morti. Gli Stati Uniti hanno riportato 2532 casi umani confermati di laboratorio, di cui tre morti. Il Canada ha segnalato 284 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

                  I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (8), Cina (2, di cui 1 in Cina, Hong Kong Special Administrative Region, e 1 in la Cina), Colombia (3), Danimarca (1), El Salvador (4), Francia (13), Germania (11), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone (4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (7), Norvegia (2), Panama (15), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (95), Svezia ( 2), Svizzera (1) e il Regno Unito (47).

                  OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                  Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                  Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                  Comment


                  • #10
                    OMS Aggiornamento #26 - 5251 casi - 61 morti - 30 paesi

                    Influenza A (H1N1) - aggiornamento 26

                    12 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, 12 maggio 2009, 30 paesi hanno ufficialmente segnalati 5251 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                    2059 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 56 morti. Gli Stati Uniti hanno riportato 2600 casi umani confermati di laboratorio, di cui tre morti. Il Canada ha segnalato 330 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

                    I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (8), Cina (2, di cui 1 in Cina, Hong Kong Special Administrative Region, e 1 in la Cina), Colombia (3), Danimarca (1), El Salvador (4), Francia (13), Germania (12), Guatemala (1), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone (4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (7), Norvegia (2), Panama (16), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (95), Svezia ( 2), Svizzera (1) e il Regno Unito (55).

                    OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                    Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                    Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                    Comment


                    • #11
                      OMS Aggiornamento #27 - 5728 casi - 61 morti - 33 paesi

                      Influenza A (H1N1) - aggiornamento 27
                      13 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, 13 maggio 2009, 33 paesi hanno ufficialmente segnalati 5728 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                      2059 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, compresi i 56 morti. Gli Stati Uniti hanno riportato 3009 casi umani confermati di laboratorio, di cui tre morti. Il Canada ha segnalato 358 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

                      I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (8), Cina (3, composto da 1 in Cina, Hong Kong Special Administrative Region, e 2 in la Cina), Colombia (6), Cuba (1), Danimarca (1), El Salvador (4), Finlandia (2), Francia (13), Germania (12), Guatemala (3), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone (4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (7), Norvegia (2), Panama (29), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea ( 3), Spagna (98), Svezia (2), Svizzera (1), Thailandia (2), e il Regno Unito (68).

                      OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                      Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                      Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                      Comment


                      • #12
                        OMS Aggiornamento #28 - 6497 casi - 65 morti - 33 paesi

                        Influenza A (H1N1) - aggiornamento 28

                        14 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, 14 maggio 2009, 33 paesi hanno ufficialmente segnalati 6497 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                        2446 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 60 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 3352 casi umani confermati di laboratorio, di cui tre morti. Il Canada ha segnalato 389 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

                        I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Brasile (8), Cina (4), Colombia (7), Cuba (1), Danimarca (1 ), El Salvador (4), Finlandia (2), Francia (14), Germania (12), Guatemala (3), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone (4), Paesi Bassi ( 3), Nuova Zelanda (7), Norvegia (2), Panama (29), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (100), Svezia (2), Svizzera (1) , Tailandia (2), e il Regno Unito (71).

                        OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                        Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                        Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                        Comment


                        • #13
                          OMS update # 29 - 7520 casi - 65 morti - 34 paesi

                          Influenza A (H1N1) - update 29

                          15 maggio 2009 - Dal 06:00 GMT, 15 maggio 2009, 34 paesi hanno ufficialmente segnalati 7520 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                          2446 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 60 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 4298 casi umani confermati di laboratorio, di cui tre morti. Il Canada ha segnalato 449 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha comunicato otto casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte.

                          I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Belgio (1), Brasile (8), Cina (4), Colombia (10), Cuba (3 ), Danimarca (1), El Salvador (4), Finlandia (2), Francia (14), Germania (12), Guatemala (3), Irlanda (1), Israele (7), Italia (9), Giappone ( 4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (7), Norvegia (2), Panama (40), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (100), Svezia (2) , Svizzera (1), Thailandia (2), e il Regno Unito (71).

                          OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                          Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                          Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                          Comment


                          • #14
                            OMS Aggiornamento #30 - 8451 casi - 72 morti - 36 paesi

                            Influenza A (H1N1) - aggiornamento 30

                            16 maggio 2009 - A partire da 07:00 GMT, 16 maggio 2009, 36 paesi hanno ufficialmente segnalati 8451 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                            2895 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 66 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 4714 casi umani confermati di laboratorio, compresi i quattro decessi. Il Canada ha segnalato 496 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha riferito di laboratorio hanno confermato nove casi umani, tra cui uno di morte.

                            I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Belgio (2), Brasile (8), Cina (4), Colombia (11), Cuba (3 ), Danimarca (1), Ecuador (1), El Salvador (4), Finlandia (2), Francia (14), Germania (14), Guatemala (3), Irlanda (1), Israele (7), Italia ( 9), Giappone (4), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (9), Norvegia (2), Panama (43), Perù (1), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3) , Spagna (100), Svezia (2), Svizzera (1), Thailandia (2), e il Regno Unito (78).

                            OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                            Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                            Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                            Comment


                            • #15
                              OMS Aggiornamento # 31 - 8480 casi - 72 morti - 39 paesi

                              Influenza A (H1N1) - aggiornamento 31


                              17 maggio 2009 - A partire da 06:00 GMT, 17 maggio 2009, 39 paesi hanno ufficialmente segnalati 8480 casi di influenza A (H1N1) infezione.

                              2895 il Messico ha riferito di laboratorio confermati casi umani di infezione, di cui 66 decessi. Gli Stati Uniti hanno riportato 4714 casi umani confermati di laboratorio, compresi i quattro decessi. Il Canada ha segnalato 496 casi umani confermati di laboratorio, di cui uno alla morte. Costa Rica ha riferito di laboratorio hanno confermato nove casi umani, tra cui uno di morte.

                              I seguenti paesi hanno segnalato casi di laboratorio hanno confermato che non morti - Argentina (1), Australia (1), Austria (1), Belgio (4), Brasile (8), Cina (5), Colombia (11), Cuba (3 ), Danimarca (1), Ecuador (1), El Salvador (4), Finlandia (2), Francia (14), Germania (14), Guatemala (3), India (1), Irlanda (1), Israele ( 7), Italia (9), Giappone (7), Malesia (2), Paesi Bassi (3), Nuova Zelanda (9), Norvegia (2), Panama (54), Perù (1), Polonia (1), Portogallo (1), Repubblica di Corea (3), Spagna (103), Svezia (3), Svizzera (1), Thailandia (2), Turchia (1), e il Regno Unito (82).

                              OMS raccomanda di viaggio non è restrizioni relative al focolaio di influenza A (H1N1) virus.

                              Coloro che sono malati dovrebbero ritardo piani di viaggio e il ritorno viaggiatori che si ammalano dovrebbe cercare adeguate cure mediche. Tali raccomandazioni sono prudenti misure che possono limitare la diffusione di molte malattie trasmissibili, tra cui l'influenza.

                              Per ulteriori informazioni sulla situazione sarà disponibile sul sito web OMS su base regolare.

                              Comment

                              Working...
                              X