Announcement

Collapse
No announcement yet.

Italia, stagione 2017-18: sorveglianza dei casi gravi e della mortalità - 588 casi gravi e 115 decessi

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Italia, stagione 2017-18: sorveglianza dei casi gravi e della mortalità - 588 casi gravi e 115 decessi

    Settimana n. 47

    CASI GRAVI
    Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 2 casi gravi di influenza confermata dalla regione Lombardia e Toscana.
    I due soggetti, entrambi di giovane età, presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche, e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva (uno dei due ha necessitato del supporto ECMO).
    In un caso è stato isolato il virus A/H3N2 nell’altro il virus A/H1N1.
    MORTALITA' nella popolazione >65 anni
    Durante la quarantaseiesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 207 decessi rispetto ai 192 attesi.
    http://www.epicentro.iss.it/…/i…/FluNews/FluNews_2017-47.pdf
    Last edited by tetano; February 15th, 2018, 12:37 PM.

  • #2
    Settimana n.48
    • Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 4 casi gravi di influenza confermata dalle regioni Lombardia, Toscana, Lazio e Sicilia.
    • I quattro soggetti, tutti di sesso maschile e di età compresa fra 15-44 anni, presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche, e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva (uno ha necessitato del supporto ECMO ed uno è stato intubato).
    • In tre casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09 e in un caso il virus A/H3N2.
    Durante la quarantasettesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 206 decessi rispetto ai 192 attesi.
    http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

    Comment


    • #3
      FluNews settimana n. 49


      Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 6 casi gravi di influenza confermata dalle regioni Lombardia, Toscana, Lazio Puglia e Sicilia ed un decesso dalla regione Emilia-Romagna.
      Il decesso si è verificato in una donna di 64 anni che ha contratto la malattia all’estero, nel mese di settembre, ed è rientrata in Italia con la sintomatologia in atto.
      I sei casi gravi, tutti di sesso maschile con età media di 44 anni (1-84), presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, malattie cardiovascolari e malattie respiratorie croniche), e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva (tre hanno necessitato del supporto ECMO e quattro sono stati intubati).
      In tre casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in due casi il virus A/H3N2 ed in un caso un virus A/non sottotipizzato.

      http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

      Comment


      • #4
        FluNews: settimana n.50







        Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 10 casi gravi di influenza confermata dalle regioni: Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio Puglia e Sicilia ed 3 decessi dalla regioni Emilia-Romagna e Toscana.

        I 3 decessi (uno dei quali importato) si sono verificati in soggetti di età >di 18 anni. In due casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09 e in un caso il virus B.

        I 10 casi gravi, il 70% di sesso maschile, con età media di 54 anni (1-93), presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, malattie cardiovascolari e malattie respiratorie croniche), e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva (tre hanno necessitato del supporto ECMO e quattro sono stati intubati).

        In tre casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in due casi il virus A/H3N2, in due casi un virus A/non sottotipizzato e in 3 il virus B.



        Durante la quarantanovesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 214 decessi rispetto ai 203 attesi.

        http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp




        Comment


        • #5
          FluNews settimana n. 51



          Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 17 casi gravi di influenza confermata dalle regioni: Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Sicilia e Sardegna ed 3 decessi dalla regioni Emilia-Romagna e Toscana.

          I 3 decessi (uno dei quali importato) si sono verificati in soggetti di età >di 18 anni. In due casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09 e in un caso il virus B.

          I 17 casi gravi, il 55% di sesso maschile, con età media di 57,5 anni (1-93), presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, malattie cardiovascolari e malattie respiratorie croniche), e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (cinque hanno necessitato del supporto ECMO e otto sono stati intubati).

          In cinque (29,4%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in due (11,8%) casi il virus A/H3N2, in tre (17,6%) casi un virus A/non sottotipizzato e in sette (41,2%) il virus B.



          Durante la quarantanovesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 214 decessi rispetto ai 203 attesi.



          http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp


          Comment


          • #6
            FluNews: settimana n 52
            Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 40 casi gravi di influenza confermata da 10 regioni (Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia-Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Sicilia e Sardegna) e 10 decessi dalla regioni Friuli-Venezia-Giulia, Emilia-Romagna, Toscana e Puglia.
            I 10 decessi (uno dei quali importato) si sono verificati in soggetti di età >di 18 anni. In 5 casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09 e in 5 casi il virus B.
            I 40 casi gravi, il 66% di sesso maschile, con età media di 61 anni (1-93), presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, malattie cardiovascolari e malattie respiratorie croniche), e sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (7 hanno necessitato del supporto ECMO e 17 sono stati intubati).
            In 17 (42,5%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 2 (5,0%) casi il virus A/H3N2, in 5 (12,5%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 16 (40,0%) il virus B.
            Durante la cinquantunesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 220 decessi rispetto ai 203 attesi.

            http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

            Comment


            • #7
              FluNews - settimane n. 52 e 1 -140 casi gravi e 30 morti
              Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 140 casi gravi di influenza confermata e 30 decessi.
              Nel 90% dei casi i 30 decessi (uno dei quali importato) si sono verificati in soggetti di età >di 25 anni. In quattro casi i soggetti deceduti non presentavano condizioni di rischio preesistenti. In 13 (43%) casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 12 (40%) casi il virus B e in 5 (17%) casi virus A/non sottotipizzati.
              Dei 140 casi gravi, il 60% di sesso maschile, con età media di 61 anni (0-93), l’81% presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, malattie cardiovascolari e malattie respiratorie croniche, ecc). Tre casi gravi si sono verificati in donne gravide. Tutti sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (21 hanno necessitato del supporto ECMO e 79 sono stati intubati).
              In 68 (48,6%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 3 (2,1%) casi il virus A/H3N2, in 13 (9,3%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 56 (40,0%) il virus B.
              Durante la cinquantunesima settimana del 2017 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 220 decessi rispetto ai 203 attesi.

              http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

              Comment


              • #8
                FluNews: settimana n.3: 385 casi gravi e 64 morti







                Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 381 casi gravi di influenza confermata ricoverati in terapia intensiva dei quali 64 sono deceduti. Per la prima volta dalla stagione 2009/2010 tutte le regioni, escluso il Molise, riportano la presenza di casi gravi confermati di influenza ricoverati in terapia intensiva.

                Il 93% dei decessi (uno dei quali importato) si è verificato in soggetti di età superiore ai 25 anni. In sette casi i soggetti deceduti non presentavano condizioni di rischio preesistenti. In 28 (44%) casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 27 (43%) casi il virus B e in 9 (13%) casi virus A/non sottotipizzati.

                Dei casi gravi segnalati, il 60% di sesso maschile, con età media di 62 anni (0-94), l’87% presentavano almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, ecc). Sette casi gravi si sono verificati in donne gravide. Tutti i casi sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (33 hanno necessitato del supporto ECMO e 165 sono stati intubati).

                In 149 (47%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 4 (1%) casi il virus A/H3N2, in 24 (8%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 139 (44%) il virus B. Più della metà dei casi gravi è causato dal virus A/H1N1pdm09.



                Durante la seconda settimana del 2018 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 267 decessi rispetto ai 247 attesi.





                http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp



                Comment


                • #9
                  FluNews: settimana n. 4: 472 casi gravi e 78 decessi


                  Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 472 casi gravi di influenza confermata ricoverati in terapia intensiva dei quali 78 sono deceduti. Per la prima volta dalla stagione 2009/2010 tutte le regioni, escluso il Molise, riportano la presenza di casi gravi confermati di influenza ricoverati in terapia intensiva.
                  Il 92% dei decessi (uno dei quali importato) si è verificato in soggetti di età superiore ai 25 anni. In nove casi i soggetti deceduti non presentavano condizioni di rischio preesistenti. In 39 (51%) casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 30 (39%) casi il virus B e in 8 (10%) casi virus A/non sottotipizzati.
                  Dei casi gravi segnalati, il 58% di sesso maschile, con età media di 61 anni (0-104), l’86% presentava almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, ecc). Otto casi gravi si sono verificati in donne gravide. Tutti i casi sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (41 hanno necessitato del supporto ECMO e 219 sono stati intubati).
                  In 179 (46%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 7 (1%) casi il virus A/H3N2, in 30 (8%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 175 (45%) il virus B. Più della metà dei casi gravi è causato dal virus A/H1N1pdm09.
                  Durante la terza settimana del 2018 la mortalità è stata lievemente superiore al dato atteso, con una media giornaliera di 252 decessi rispetto ai 243 attesi.


                  http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

                  Comment


                  • #10
                    FluNews- settimana n.5 - 530 casi gravi e 96 decessi
                    Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 530 casi gravi di influenza confermata ricoverati in terapia intensiva dei quali 96 sono deceduti. Per la prima volta dalla stagione 2009/2010 tutte le regioni, escluso il Molise, riportano la presenza di casi gravi confermati di influenza ricoverati in terapia intensiva.
                    Il 93% dei decessi (uno dei quali importato) si è verificato in soggetti di età superiore ai 25 anni. In nove casi i soggetti deceduti non presentavano condizioni di rischio preesistenti ed 1 donna era gravida. In 51 (54%) casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 35 (37%) casi il virus B e in 9 (9%) casi virus A/non sottotipizzati.
                    Dei casi gravi segnalati, il 58% di sesso maschile, con età media di 61 anni (0-104), l’86% presentava almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, ecc). Dieci casi gravi si sono verificati in donne gravide. Tutti i casi sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (45 hanno necessitato del supporto ECMO e 238 sono stati intubati).
                    In 210 (49%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 7 (1%) casi il virus A/H3N2, in 30 (7%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 184 (43%) il virus B. Più della metà dei casi gravi è causato dal virus A/H1N1pdm09.
                    Durante la quarta settimana del 2018 la mortalità è stata in linea con il dato atteso, con una media giornaliera di 243 decessi rispetto ai 242 attesi.
                    http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

                    Comment


                    • #11
                      FluNews - settimana n.6: 588 casi gravi e 115 decessi -2 donne gravide decedute









                      Dall’inizio della sorveglianza (settembre) sono stati segnalati 588 casi gravi di influenza confermata ricoverati in terapia intensiva dei quali 115 sono deceduti. Per la prima volta dalla stagione 2009/2010 tutte le regioni, escluso il Molise, riportano la presenza di casi gravi confermati di influenza ricoverati in terapia intensiva.

                      Il 92% dei decessi (uno dei quali importato) si è verificato in soggetti di età superiore ai 25 anni, 11 soggetti al di sotto dei 14 anni di età sono deceduti. In 11 casi i soggetti deceduti non presentavano condizioni di rischio preesistenti e 2 donne erano gravide. In 59 (55%) casi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 39 (36%) casi il virus B e in 8 (9%) casi virus A/non sottotipizzati.

                      Dei casi gravi segnalati, il 57% di sesso maschile, con età media di 61 anni (0-104), l’85% presentava almeno una condizione di rischio predisponente il complicarsi delle condizioni cliniche (diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, ecc). Dodici casi gravi si sono verificati in donne gravide. Tutti i casi sono stati ricoverati in una Unità di Terapia Intensiva e/o subintensiva (50 hanno necessitato del supporto ECMO e 257 sono stati intubati).

                      In 233 (49%) casi gravi è stato isolato il virus A/H1N1pdm09, in 7 (1%) casi il virus A/H3N2, in 33 (7%) casi un virus A/non sottotipizzato e in 204 (43%) il virus B.



                      Durante la quinta settimana del 2018 la mortalità è stata lievemente inferiore al dato atteso, con una media giornaliera di 234 decessi rispetto ai 248 attesi.



                      http://www.epicentro.iss.it/problemi...za/FluNews.asp

                      Comment

                      Working...
                      X